Scarica Adobe Flash Player

Esami orali 17-18 dicembre 2014

Abbiamo ampia disponibilità di posti per sostenere l’esame nel pomeriggio di mercoledì 17 dicembre. Chi, prenotatosi per il giorno giovedì 18, volesse anticipare l’orale, è pregato di comunicarmelo via mail. Di seguito le liste provvisorie per i turni di mercoledì mattina, giovedì mattina e pomeriggio. Le matricole sono poste in ordine crescente (per ritrovarvici meglio), quindi non...
read more

Esito esame scritto

Di seguito l’esito dell’esame scritto sostenuto nelle giornate di venerdì 28  e sabato 29 novembre 2014. Pe questioni di privacy pubblichiamo solo il numero di matricola ed il voto conseguito. Alcuni di voi troveranno assieme al voto una “C” che indica la necessità da parte del prof. Cimbalo di avere un colloquio con gli studenti interessati prima che sostengano...
read more

Esame scritto

Di seguito gli elenchi relativi alla prova scritta di Diritto ecclesiastico, prevista per i giorni venerdì 28  e sabato 29 novembre. Per questioni di privacy abbiamo utilizzato la matricola rispetto agli altri dati anagrafici. Qualora non siate prenotati per l’esami scritto e voleste prenotarvi, cancellarvi se iscritti, oppure cambiare il giorno di sostenimento dello scritto, mandatemi...
read more

Il sostentamento del clero

L’attuale sistema di finanziamento dei ministri di culto di religione cattolica, affonda le proprie radici nel sistema beneficale, attuato fino al 1984 e disciplinato dalla legge 29 maggio 1855. Prima dell’emanazione del nuovo trattato concordatario, la Chiesa cattolica trovava il suo sostentamento nei “benefici”, ossia dotazioni patrimoniali amministrate dai titolari...
read more

Sostentamento del clero

Per meglio comprendere l’attuale sistema di “remunerazione” del ministro di culto è opportuno esaminare l’evoluzione della disciplina, a partire dal 1855. Con la legge 29 maggio 1855 venivano fissate le modalità, e le voci che concorrevano a costituire la somma destinata al sostentamento del parroco. Quest’ultimo amministrava i “benefici” (cioè una dotazione patrimoniale composta da tutti i beni...
read more

Sostentamento del clero

Per discutere del Sostentamento del clero, dobbiamo fare una piccola regressione al 1855, precisamente alla legge del 29 maggio del 1855 del Regno di Sardegna, la quale dispose la soppressione delle congregazioni religiose non dedite alla predicazione, all’assistenza, agli infermi e all’istruzione ed inoltre dispose la devoluzione dei loro beni alla “cassa ecclesiastica” (un ente governativo),...
read more