Scarica Adobe Flash Player

Commento sentenza n° 44/1999

La signora Immacolata , dopo aver raggiunto coscienza del proprio credo, si proclama non credente e chiede la modifica del proprio nome impostole alla nascita in quanto richiama la religione cattolica, confessione  che la ricorrente ritiene incompatibile con  i  propri orientamenti ideali  e religiosi. Il giudice rigetta però la questione adducendo argomenti che, a mio parere, risultano ancorati...
read more